Daniela Poggi

Attrice

Daniela Poggi è nata a Savona il 17 ottobre 1954, sotto il segno della Bilancia. Tra i motivi del suo successo c’è la capacità di non essersi focalizzata in un unico ruolo, ma di avere lavorato in teatro, al cinema e in Tv. Nel corso della sua carriera ha avuto la possibilità sin da giovanissima di lavorare al fianco di un attore importante come Walter Chiari, che ha lasciato un segno indelebile nel suo cuore: “Un uomo che ho adorato violentemente per il suo istrionismo, per la generosità – ha raccontato a ‘Ilgiornaleoff.it -. Avevo 21 anni quando l’ho conosciuto, lui aveva l’età di mio padre. Era la mia enciclopedia, Aveva tante fidanzate che arrivavano e venivano e lui si sapeva gestire. Non era un divo. Un cavallo pazzo, indomabile, ma straordinario. Mi ricordo delle sere in teatro, lo si aspettava per iniziare lo spettacolo. Non arrivava, poi si materializzava dall’esterno”.

Le fiction a cui ha preso parte sono tantissime. Tra queste possiamo citare “Voglia di volare” con Gianni Morandi, “Incantesimo”, “Una donna per amico”, “La ragnatela”, “Il coraggio di Anna”, “Vento di ponente”, “Il maresciallo Rocca”, “Nebbie e delitti”, “Capri 2”, “Le tre rose di Eva” e “L’allieva”.

Per quattro anni, dal 2000 al 2004, è stata inoltre alla guida di “Chi l’ha visto?”, un programma che le è rimasto nel cuore per le storie toccanti che ha potuto raccontare, non tutte a lieto fine.

Socials