Giampiero Marcocci

dal 20 agosto al 2 settembre

Marcocci

BIOGRAFIA:

Giampiero Marcocci è nato a Teramo nel 1971 dove vive e lavora. Si occupa di fotografia dal 1994. Ha frequentato un biennio di studi all’Istituto Superiore di Fotografia di Roma. Ha seguito workshop con noti professionisti tra i quali Maurizio Buscarino, Paolo Pellegrin e Silvia Camporesi. Il suo recente lavoro fotografico si indirizza verso l’installazione, in cui opere di diverso formato dialogano per materializzare paesaggi dominati dai segni poetici dell’immaginario e dall’incanto dei sogni. Tra le esposizioni più importanti si ricordano il Premio Arte Mondadori alla Permanente di Milano, la Triennale di Arte Sacra Contemporanea di Lecce, Immagini del Gusto al Centro Nazionale della Fotografia d’Autore di Bibbiena. È stato selezionato per il Premio Termoli, la XIV Biennale di Arte Sacra Contemporanea, la 54. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia Padiglione Italia-Abruzzo e nel 2013 la New York Biennale Art. Si è aggiudicato nel 2005 il Premio Speciale Ventaglio d’Oro all’interno del Premio Arte Mondadori, nel 2006 è finalista del Premio Pagine Bianche d’Autore; nel 2008 vince il Premio Bronze Award per la categoria ritratto e nel 2010 i Premi Gold, Silver e Bronze Award nella categoria reportage a Orvieto Fotografia Professional Photography Awards. Nel 2013 è segnalato dalla giuria del Premio Combat Prize e del Premio Celeste. Nel 2014 è vincitore della Residenza al Premio O.R.A. 2013/14.


Naufragio Giampiero Marocci

IN ESPOSIZIONE:

In “Mnemosine” prevale l'incanto. L'onirico, l'etereo, la spazialità aerea, la grandezza del mare e delle nuvole descrivono pezzi di un territorio interiore. 

e-mail:

Web: http://giampieromarcocci.it


BIOGRAPHY:

Giampiero Marocci was born in Teramo in 1971 where he lives and works, he has been involved in photography since 1994. He attended two years of studies at the Istituto Superiore di Fotografia in Rome, where he attended workshops with renowned professionals. Among the most important exhibitions included ‘il Premio Arte Mondadori alla Permanente di Milano, la Triennale di Arte Sacra Contemporanea di Lecce, Immagini del Gusto al Centro Nazionale della Fotografia d’Autore di Bibbiena’.He was selected for the Termoli Prize, the XIV biennial of Contemporary Sacred Art, the 54th Venice biennale in the Abruzzo pavilion and in 2013 the New York Art Biennale. In 2005 he won the special prize the Golden Fan within the Arte Mondadori awards, in 2006 is a finalist of the ‘Pagine Bianche d’Autore Awards’; in 2008 he won the Bronze Award for portraits and in 2010 the Gold, Silver and Bronze Awards in the category reportage at the Orvieto Creative Professional Photography Awards. In 2013 he was recommended by the jury for the Combat and Celeste prizes. In 2014 he was the winner of the O.R.A prize in residence 2013/14.

e-mail:

Web: http://giampieromarcocci.it

Sponsor2017